Piccola rassegna cinematografica per sognare

Natale è il periodo ideale per tornare bambini e per godere di un bel film in compagnia dei nostri figli. Per questo vi proponiamo una rassegna natalizia che è anche l’occasione per tornare a vedere un film in una delle più antiche sale cinematografiche della città, in pieno centro, Il Teatro Comunale di Teramo.

Quattro capolavori del cinema fantastico e d’animazione da vedere o rivedere insieme: L’uomo fiammifero del nostro Marco Chiarini, acclamato da pubblico e critica,  girato nei dintorni della nostra città, che vanta ben due candidature dai David di Donatello; un classico scolpito nella memoria di tutte le generazioni, Il mago di oz, per i suoi colori, le sue scenografie e la sua memorabile canzone, Over the Rainbow; Il Gruffalo’ & Il Gruffalo e la sua piccolina, trasposizione animata di un celeberrimo libro per bambini uscito alla fine degli anni novanta; ed infine Il bambino che scoprì il mondo, candidato all’Oscar 2016 come miglior film d’animazione, un film in cui tutti, dai più piccoli agli adulti, troveranno una chiave di lettura della contemporaneità.

Abbonamento ai quattro film: € 15,00

Ingresso singolo film: € 4,50

 

IL PROGRAMMA:

25 dicembre 2017 – ore 18.00

L’UOMO FIAMMIFERO di Marco Chiarini, Italia, 2009, 81’

29 dicembre 2017 – ore 17.00

IL MAGO DI OZ {The Wizard of Oz} di Victor Fleming — Usa, 1939, 101

4 gennaio 2018 – ore 17.00

IL GRUFFALO’ + IL GRUFFALO’ E LA SUA PICCOLINA di J.Schuh, M.Lang, U.Heidschotter, J.Weiland, GB, 2009/2011, 54’

7 gennaio 2018 – ore 17.00

IL BAMBINO CHE SCOPRÌ IL MONDO {O menino e o mundo}
di Ale Abreu — Brasile, 2013, 80’

“Piccoli voli” è realizzata dal Cineforum Teramo in collaborazione con ACS Abruzzo Circuito Spettacolo, Cineteca di Bologna, AvMagazine, Comune di Teramo. L’immagine della rassegna “Piccoli Voli” è stata realizzata da Fabrizio Sannicandro (Flabstudio). Le proiezioni sono state curate da Emidio Frattaroli (AvMagazine). Un particolare ringraziamento a Gianluca Di Carlo. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *